Lascia un commento

Chi siamo

DEFINITIVO_MARCHIO_TERRAMATER_COLOR_BIANCO

Siamo un’impresa tutta al femminile, una madre e due figlie che hanno deciso di dedicarsi alla riscoperta della tradizione enogastronomica sarda raccontandola in modo che diventi parte integrante del presente e del futuro. Ci occupiamo della vendita di tutti quei prodotti tipici sardi che non troverete mai nel circuito della grossa distribuzione perche le aziende che li producono operano secondo ideali di vendita e di produzione differenti.

Abbiamo cura di ricercare personalmente i prodotti nei piccoli paesi della Sardegna dove la tradizione enogastronomica è custodita più gelosamente. Una volta che i prodotti entrano a far parte della famiglia Terra Mater ci premuriamo di raccontare al cliente la loro storia da noi appresa dalle labbra di chi personalmente da vita a queste eccellenze.

Il nostro obiettivo è quello di trasmettere l’amore per la terra e per il mangiar bene, apportare argomenti che sottolineino l’importanza di mangiare in maniera consapevole preferendo i cibi prodotti in maniera artigianale nella propria terra piuttosto che quelli provenienti da luoghi lontani. Il nostro obiettivo comprende la speranza che tutto ciò diventi una good practice in ogni giorno dell’anno, che il mangiare a km zero nell’era della globalizzazione più sfrenata sia una prospettiva e non un’utopia.

Questo troverete nei nostri negozi, tanti prodotti particolari e deliziosi, tanti buoni propositi per disegnare il futuro!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: